Improvement

PHOTO (Napoli – Dicembre 2013 – Lomo LC-A):

Image

Si, improvements. Si parla gia’ di improvements.

E’ arrivato il weekend ed ho finalmente la possibilita’ di rubare più di qualche scatto serale frettoloso alla mia giornata. Ho deciso che il punto focale del weekend, da un punto di vista fotografico, sara’ il mercatino a Taranto domenica mattina per il quale ancora non ho deciso su cosa puntare. Sono indeciso se portarmi appresso la Minolta che proprio leggera e discreta non e’, ma mi attira l’idea di provare il rullino Ilford 400 bianco e nero. La LC-A sicuramente accoglierà’ il Kodak 200 (anche se essendo quello bianco e nero ASA 400 non rischio esposizioni lunghe con la LOMO, ma non complichiamo troppo le cose…) ma e’ scontato portarmela appresso dato che entra con comodita’ nella tasca della giacca. L’unico dubbio da sciogliere e’ se voglio camminare comodo, leggero e senza pensieri, oppure se voglio sperimentare ma portandomi appresso la zavorra.

Forse proprio mentre scrivo queste righe ho sciolto il dubbio. Niente tracolla, ma zainetto. mani libere e niente intoppi dondolanti ai fianchi che camminare in mezzo la folla a quella maniera e’ veramente poco comodo.

Ecco…questo post e’ stato piu utile di quanto pensavo.

Ah ma dimenticavo l’improvement! …..Taccuino!! Ho notato che la cosa che piu mi e’ mancata mentre riguardavo le foto del viaggio in Russia e’ sapere che settaggi avevo scelto (esposizione e apertura), cosa che chiaramente non ti e’ data sapere a posteriori quando scatti con pellicola. Credo che se avessi la possibilita’ di tornare indietro e sapere quello che ho fatto mi aiuterebbe tantissimo a imparare a conoscere la macchina e accumulare esperienza con la pellicola.

Beh per il momento tutto qua… Domani mattina sveglia presto (verso le 9),  via completamente la barba dopo questo favoloso Movember, LC-A in tasca (e rullino in piu) e via a fare colazione nel centro storico per approfittare di queste meravigliose giornate. Il tempo e’ stato bello negli ultimi giorni ma io non l’ho proprio vissuto a causa del lavoro.

TGIF! 🙂

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s